In bocca al lupo Cagliari!

Ricomincia oggi la stagione dei rossoblù

Ecco il bisbigliare tra la platea, ecco che tutti prendono posto. Poi il buio, il palco si illumina e si apre il sipario. Ora lo spettacolo può cominciare.

Dopo circa un mese passato tra la delusione per la retrocessione e i tormentoni di mercato, tra toto-allenatore e poco altro, ricomincia la stagione del Cagliari.
I rossoblù si ritroveranno oggi ad Asseminello, certamente più abbronzati ma soprattutto più carichi per affrontare un campionato che (salvo clamorosi colpi di scena) li dovrà vedere grandi protagonisti sin da subito, per cercare di stabilirsi tra le prime posizione e centrare l’immediata risalita in Paradiso. Saranno diversi i volti nuovi e saranno tanti anche i giocatori che, a differenza dell’anno scorso, non saranno presenti.

Su tutti capitan Conti, che dopo aver attraversato il cancello di Asseminello per 15 anni non farà parte del gruppo. Una mancanza che si farà sentire tantissimo, nonostante i nuovi acquisti a centrocampo.

La grande speranza del Cagliari si chiama Nicolò Barella, 18 anni e una voglia matta di mantenere le promesse da predestinato. Questo potrebbe essere davvero il suo anno. Prosegui la lettura