In auto con due roncole e un coltello: operaio denunciato a Barrali

In auto con due roncole e un coltello: operaio denunciato a Barrali.

In auto con due roncole e un coltello: operaio denunciato a Barrali.

I carabinieri di Donori e di Senorbì hanno denunciato stanotte a Barrali, per porto ingiustificato di armi e strumenti atti ad offendere, un operaio 36enne del luogo, già noto per precedenti. Durante l’esecuzione di un posto di controllo stradale, in sosta al km 5 della SP 11, i militari hanno fermato una Toyota Corolla sulla quale l’uomo stava viaggiando. Nel corso della perquisizione del veicolo i carabinieri hanno rinvenuto due roncole, rispettivamente di 42 e 30 cm, e, addosso all’interessato, un coltello a serramanico del tipo pattadese della lunghezza di 18 cm. Tali pericolosi oggetti, che non si possono portare a seguito, sono stati sequestrati.


In questo articolo: