Il ministro leghista Garavaglia: “Sardegna avanti sui test agli arrivi, ora puntiamo ai trasporti Covid tested”

Il titolare del Turismo a Olbia per l’inaugurazione del centro screening all’aeroporto: “La Sardegna è avanti rispetto a quello che sarà il green pass europeo, ora pensiamo ai test già effettuati alla partenza”.

“La Sardegna è avanti rispetto a quello che sarà il green pass europeo, il lasciapassare. Ora dobbiamo puntare sui trasporti ‘Covid tested’, cioè i trasporti con test già effettuati alla partenza”. Questa l’idea del ministro del Turismo Massimo Garavaglia, presente all’aeroporto di Olbia per l’inaugurazione del centro screening, “rimbalzata” su Facebook anche dal presidente del Consiglio regionale, Michele Pais, presente allo scalo olbiese. L’Isola sta già controllando, grazie alla task force imbastita dalla Regione, tutte le persone che sbarcano nell’Isola. Ma l’obbiettivo diventa anche quello di avere un’estate sicura, con la possibilità di rilanciare il turismo. E poter avere la certezza che, chi si sta imbarcando su una nave o su un aereo per raggiungere l’Isola, sia già negativo al Coronavirus, diventa una mossa indispensabile.


In questo articolo: