Il maltempo avvolge Cagliari, nuvoloni neri e temporale: video mozzafiato dal Poetto

Dalla calma alla tempesta, il vortice di maltempo che ha colpito Cagliari “riassunto” in un time-lapse di 30 secondi dalla spiaggia del Poetto. La fuga dei bagnanti per evitare il temporale, e il silenzio quasi irreale del litorale cagliaritano. GUARDATE il VIDEO SPETTACOLARE

La furia del maltempo “riassunta” in appena trenta secondi, grazie al time-lapse realizzato dal nostro lettore Roberto Congiatu, trentaduenne di Assemini. Il vortice di instabilità che ha avvolto anche Cagliari ripreso, durante il suo “arrivo”, dalla spiaggia del Poetto. Si vedono i bagnanti, tranquilli tra sdraio e ombrelloni, poi la grande fuga alla ricerca di un riparo o nei chioschi o dentro le automobili. I 15 millimetri di pioggia caduti nel giro di pochi minuti in città hanno creato molti disagi, soprattutto nelle strade centrali e a Pirri. In riva al mare, però, tutto sembra diverso, quasi “magico”: gli ombrelloni che si chiudono, la pioggia che inizia a bagnare tutto e la spiaggia che si svuota. Un “inno” alla conclamata imprevedibilità della natura, in un mercoledì di fine agosto dal sapore decisamente autunnale.


In questo articolo: