Il lento tramonto del green pass: “Da aprile non sarà più necessario in bar e ristoranti all’aperto”

L’annuncio è arrivato oggi dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa a Radio Rai: “Nei prossimi giorni verrà stabilito un cronoprogramma e dal primo aprile inizierà una fase di graduale allentamento. Ci saranno situazioni in cui il green pass non sarà più necessario, ad esempio per bar, ristoranti e altri locali all’aperto. Da domani tornano le visite ai parenti negli ospedali, ecco cosa serve

Il lento tramonto del green pass: “Da aprile non sarà più necessario in bar e ristoranti all’aperto”. L’annuncio è arrivato oggi dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa a Radio Rai: “Nei prossimi giorni verrà stabilito un cronoprogramma e dal primo aprile inizierà una fase di graduale allentamento. Ci saranno situazioni in cui il green pass non sarà più necessario, ad esempio per bar, ristoranti e altri locali all’aperto. Credo sicuramente questo da aprile non sarà più necessario”. Il ministro ha poi aggiunto, alla trasmissione Radio Anch’io: “L’obbligo vaccinale per gli over 50 resterà fino al 15 giugno. C’è una valutazione che stiamo facendo, sulla quale personalmente sono d’accordo, di trasformare, prima del 15 giugno, il Green Pass rafforzato in Green Pass base, questo consentirebbe a molti cittadini di tornare a lavorare ovviamente facendosi il tampone ogni due giorni”. Da domani inoltre sarà finalmente consentito tornare a visitare i parenti negli ospedali, ma soltanto con il green pass base. Il sottosegretario Costa ha aggiunto che ” a giugno speriamo di avere un’estate senza restrizioni”. 


In questo articolo: