Il giallo del povero Marco, il dolore della mamma: “Non si è suicidato, è stato ucciso e massacrato dal branco”

La drammatica testimonianza a “La vita in diretta” della mamma di Marco Cestaro, che aveva 17 anni

Il giallo del povero Marco, il dolore della mamma: “Non si è suicidato, è stato ucciso e massacrato dal branco”. La drammatica testimonianza a “La vita in diretta” della mamma di Marco Cestaro, che aveva 17 anni: “È stato vittima di un pestaggio da parte del branco e lasciato lungo i binari della stazione di Lancenigo. Non si è suicidato, mio figlio è stato ucciso”, ha dichiarato fra la commozione Anna Cattarin.

Il figlio Marco era  morto dopo quattro giorni di cure disperate nel 2017l, quando era stato ritrovato agonizzante nei binari: la vicenda era avvenuta in provincia di Padova. E ora la mamma chiede giustizia, mentre è stata aperta anche una pagina Fb per chiedere maggiori indagini sul suo caso: https://www.facebook.com/groups/323485708207662/photos/. La famiglia di recente si è opposta alla richiesta di archiviazione del caso presentata dalla Procura.


In questo articolo: