Il cuore bianco della Sardegna a Santo Stefano: la magia della neve da Fonni a Ollolai

Paesaggi fiabeschi anche sotto i mille metri. Le temperature in picchiata regalano, all’isola, la neve nel duro Natale del Covid: tutti a casa, ma ammirando i fiocchi dalle finestre

Da Fonni a Ollolai, passando per il Gennargentu, tutta la Barbagia e il Nuorese ricevono la visita, nemmeno tanto inaspettata, della neve. Le temperature in picchiata regalano paesaggi da fiaba nel cuore dell’Isola che, proprio sotto Natale, diventa tutto bianco. Nevica anche al di sotto dei mille metri, e i fiocchi sono destinati a cadere per tutta la giornata di Santo Stefano.
Un inverno arrivato ufficialmente, nelle vacanze strane e dure a causa del Covid. Nelle foto del nostro lettore Mario Loddo, ecco Fonni tutta imbiancata. Spettacoli della natura da ammirare dal caldo delle case, oltre le finestre. Nella speranza di nuove nevicate anche nelle prossime settimane, anche dopo la fine delle restrizioni, per poterla ammirare dal vivo e all’aperto.


In questo articolo: