Il Covid martella la Sardegna, altri 1296 contagi e molti più ricoveri: muore una donna a Cagliari

Crescono i ricoveri in area medica, c’è ancora un paziente grave in più: 28 sardi in terapia intensiva e oltre 18mila in isolamento domiciliare. Come se un intero grande paese sardo fosse in quarantena. E ancora quasi 1300 nuovi contagi, Omicron corre forte

Il Covid martella la Sardegna, altri 1296 contagi e molti più ricoveri: muore una donna a Cagliari. Crescono i ricoveri in area medica, c’è ancora un paziente grave in più: 28 sardi in terapia intensiva e oltre 18mila in isolamento domiciliare. Come se un intero grande paese sardo fosse in quarantena.

In Sardegna si registrano oggi 1296 ulteriori casi confermati di positività al COVID, sulla base di 4856 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 20997 tamponi.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 28 ( 1 in più di ieri).

I pazienti ricoverati in area medica sono 231 ( 16 in più di ieri).

18169 sono i casi di isolamento domiciliare ( 563 in più di ieri).

Si registra il decesso di una donna di 88 anni, residente nella Città Metropolitana di Cagliari.


In questo articolo: