“Il Comune di Quartu assiste i Rom e non pensa ai nostri disperati”

Duro attacco del consigliere Tonio Pani, si accende la polemica a Quartu: “Cresce la comunità Rom di altre 20 unità, il Comune si preoccupa di assisterli e non si preocupa dei quartesi sfrattati, disoccupati e disperati”

Extracomunitari in netta crescita a Quartu, e Tonio Pani dell’opposizione si scaglia contro il Comune: troppo assistenzialismo, a suo dire, in favore dei Rom, e poco in favore dei quartesi. Tonio Pani non usa giri di parole: “Quartu multietnica ed ospitale!! Cresce la comunita rom di altre 20 unita’, un nucleo familiare a quartu centro ed uno in periferia (€ 1200,00 affitto), chi paga? esiste un progetto? in comune ne sono a conoscenza? ad oggi i rom, da non confondere con i rumeni che sono figli di un Dio minore come molti sardi quartesi ed ex richiedenti asilo, sono circa 60. Caritas, comune di cagliari e quartu mettono in atto la peggior forma di assistenzialismo….. Intanto gridano giustizia lo stuolo dei disperati, sfrattati, disoccupati,e’ di loro che ci dobbiamo preoccupare….a voi tutte le considerazioni del caso”.