Il Cagliari perde pezzi, Olsen e Cacciatore non rinnovano: anche Cigarini in bilico

Dopo Olsen, anche Cacciatore non rinnova e lascia il Cagliari prima della fine del campionato. Scaduto il contratto, il terzino non ha trovato l’accordo con la società rossoblù per il rinnovo fino al termine della stagione

Dopo Olsen, anche Cacciatore non rinnova e lascia il Cagliari prima della fine del campionato. Scaduto il contratto, il terzino non ha trovato l’accordo con la società rossoblù per il rinnovo fino al termine della stagione.“Dopo un anno e mezzo si conclude il rapporto con il Cagliari calcio. Ci tenevo a ringraziare tutti della disponibilità e per avermi accolto come uno di voi da subito”, ha scritto l’ormai ex difensore rossoblù nella propria pagina Instragram, “in questo anno e mezzo ho dato tutto me stesso per il Cagliari per il bene della squadra dei tifosi della società. Voglio fare un grosso in bocca al lupo ai miei compagni di squadra per questo finale di stagione. Mi sarebbe piaciuto poter finire insieme quello che abbiamo iniziato un anno fa. Spero che possiate togliervi grandi soddisfazioni perché ve lo meritate. Spero anche in piccolo di aver lasciato qualcosa a tutti. Se così non è ci ho provato con tutto me stesso. CIAO CASTEDDU”.
La società di Giulini cerca ora l’accordo con Cigarini e Klavan.

In questo articolo: