Il Cagliari di Liverani non sa più vincere: la beffa del Sud Tirol arriva al 94esimo

Pareggio, 2-2, ancora una delusione cocente per i tifosi rossoblù. Dopo un secondo tempo la difesa dei sardi permette il pareggio, all’ultimo minuto, alla squadra di Bisoli

 

A Bolzano il Cagliari pareggia 2-2 con il Sud Tirol e butta via l’ennesima partita. Un pareggio che rappresenta un altra cocente delusione per i tifosi sardi. I padroni di casa segnano per primi, al sesto minuti, con un colpo di testa di Odogwu. Il pareggio arriva al 39esimo: Lapadula è lesto a ribattere in rete il pallone salvato dal portiere Poluzzi in seguito a una punizione di Viola.

 

 

 

Il Cagliari orchestra un grande secondo tempo, andando in vantaggio al 71esimo su rigore, rete di Viola. Al 94esimo le beffa: mischia in area, Radunovic respinge un primo pallone ma viene trafitto, ancora una volta, da Odogwu ribatte in rete per il 2-2 finale. Sardi ancora a metà classifica, lontanissimi dai primi posti che garantiscono il ritorno in serie A.