Il barman di Assemini vendeva la droga: arrestato dai carabinieri

In trappola ad Assemini un 23enne, Andrea Tavolacci, sorpreso mentre cedeva la droga a un tossicodipende

Il barista di Assemini cedeva l’hashish ai clienti. Ed è scattato l’arresto dei carabinieri per il 23enne Andrea Tavolacci, sorpreso mentre cedeva 4 grammi di hashish a un tossicodipendente del paese. Nella successiva perquisizione domiciliare i carabinieri hanno ritrovati 14 semi di marjiuana, una lampada autoriflettente e altro materiale per la coltivazione della marjiuana.L’arrestato è stato poi prcessato stamattina per direttissima e condannato a  un anno e tre mesi di reclusione più una multa di tremila euro, con pena sospesa.  


In questo articolo: