Iglesias, proclamato lo sciopero generale contro la delibera dell’Asl7

La manifestazione è prevista per sabato 12 settembre 2015, con raduno e partenza dal parco delle Rimembranze: si chiede l’immediato ripristino dei servizi e reparti ospedalieri locali

Il Comitato per la Salute del Sulcis-Iglesiente dichiara lo sciopero generale per il giorno 12 settembre 2014, con l’obiettivo di modificare la delibera G.R. n. 38/12 del luglio 2015 e chiede, inoltre, l’immediato ripristino dei servizi e reparti ridimensionati dal piano ferie 2015 voluto dal dott. Onnis, Commissario Asl n. 7 di Carbonia. Il raduno e la partenza del corteo sono previsti alle ore 9, dal parco delle Rimembranze ad Iglesias. Il percorso dei manifestanti proseguirà poi lungo le seguenti vie cittadine: via Cappuccini, via Garibaldi, via Nuova, piazza Lamarmora, via Cavour, via Repubblica, piazza Municipio, San Francesco, via Roma, via Cattaneo, con arrivo presso l’ospedale Cto di Iglesias. “Spetta anche a te difendere la sanità Iglesiente”, si legge nel volantino diffuso anche su facebook. Gli organizzatori si attendono un’adesione massiccia allo sciopero e alla manifestazione.


In questo articolo: