Iglesias, nonnino non vuole cedere una pistola illegale: denunciato

Gli Agenti del Commissariato di Polizia di Iglesias hanno indagato in stato di libertà un 80enne del luogo per aver ha detenuto illegalmente un’arma da fuoco

Gli Agenti del Commissariato di Polizia di Iglesias hanno indagato in stato di libertà un 80enne del luogo per aver ha detenuto illegalmente un’arma da fuoco. 

Nel pomeriggio del 12 luglio, gli Agenti hanno effettuato una perquisizione domiciliare nell’agro del Comune di Iglesias, di proprietà dell’anziano, nei cui confronti il Prefetto della Provincia di Cagliari aveva emesso un Divieto di Detenzione di Armi, disponendo la consegna di tutte le armi possedute.

Essendo trascorsi i 150 giorni concessi per la cessione, gli Agenti hanno proceduto ad accertare che l’uomo aveva ceduto in parte alcune delle armi, ma che era ancora in possesso di una pistola semiautomatica cal. 7,65.  

La perquisizione ha dato esito positivo in quanto l’arma è stata trovata, sequestrata e destinata alla confisca per la successiva distruzione. 

 


In questo articolo: