Iglesias, coppia in arresto per spaccio di eroina e cocaina

I due sono stati tratti in arresto in flagranza per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Nel pomeriggio dello scorso venerdì, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Iglesias, mentre percorrevano la S.S. 126, hanno proceduto al controllo di un’auto con a bordo una donna di 27 anni ed un uomo di 46 anni.

Quest’ultimo è stato subito riconosciuto dagli operatori in quanto già arrestato nello stesso mese per il reato detenzione di droga ai fini di spaccio.

Fin da subito, gli occupanti del veicolo, entrambi originari del posto, hanno mostrato segni di nervosismo e durante le fasi d’identificazione l’uomo ha tentato di disfarsi di un involucro di cellophane, risultato poi contenere circa 2,5 gr di eroina.

Da un controllo più approfondito, gli agenti hanno così rinvenuto, all’interno del veicolo, ulteriori involucri contenenti circa 2 gr di cocaina e 0,5 di eroina, nonché un bilancino elettronico di precisione.

La perquisizione, estesa anche alle rispettive abitazioni, ha consentito di rinvenire nel domicilio della donna un bilancino di precisione, della sostanza utilizzata per il “taglio” dello stupefacente e vario materiale per il confezionamento dello stupefacente.

I due sono stati tratti in arresto in flagranza per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I fatti accertati dagli investigatori della Polizia sono stati sottoposti alla valutazione del G.I.P. che, nell’udienza tenutasi sabato mattina, ha convalidato l’arresto, disponendo per entrambi gli arresti domiciliari e concedendo i termini a difesa.


In questo articolo: