Hockey, Amsicora pigliatutto doma la Ferrini in un derby spettacolare

Prima giornata all’insegna delle emozioni

La prima giornata di hockey su prato si conclude con la vittoria dei campioni d’Italia su una Ferrini mai doma. Colpaccio del CUS Cagliari che strappa un preziosissimo pari in Trexenta contro il Suelli.

È l’Amsicora l’unica a uscire vincitrice dal doppio derby sardo della prima giornata di Serie A1 di hockey su prato. All’impianto di Ponte Vittorio i verdi vanno due volte in vantaggio con la doppietta di Agabio, ma una Ferrini mai doma sfrutta le amnesia della difesa avversaria e prima acciuffa il pari due volte grazie alla doppietta di Mohamed Walid, poi si porta in vantaggio con l’ex Asim Naveed. Negli ultimi minuti di gara l’Amsicora riacciuffa il pari grazie a Lai e trova l’insperato gol vittoria con il capocannoniere dell’anno scorso Gabriele Murgia.
Al Comunale di Suelli il CUS Cagliari spaventa i padroni di casa. Gli universitari passano subito in vantaggio grazie a Litarru. I padroni di casa reagiscono e trovano l’1-1 grazie a Gobran.
Nella ripresa ospiti nuovamente avanti con Hassan e Suelli ancora costretti a inseguire. Ci pensa l’italo-argentino Manes a ristabilire la parità trasformando il rigore del definitivo 2-2.

Carlo Buccoli

 

foto Carla D’Alberto


In questo articolo: