Guspini in lutto per la scomparsa del giovane Emanuele Fanari

Emanuele Fanari, 24 anni, ha perso la vita ieri mattina lungo la statale 196: l’ennesima vittima della strada, una scia di sangue che, dall’inizio dell’anno conta già oltre 20 morti.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Era a bordo della sua Peugeot quando ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato dopo essere finito fuori strada in una zona di campagna: è deceduto così Emanuele, alle 6,30 del mattino, vicino al suo paese, Guspini, che oggi si stringe alla famiglia e alla fidanzata del ragazzo. “Di fronte a notizie come questa si rimane senza parole. Una perdita che ci tocca profondamente, e per la quale, in questo momento difficile ci stringiamo al dolore di Ivana, Tonino, Rita, Stefania, Giuseppe e tutti i familiari, per la prematura perdita del caro Emanuele. Che possa riposare in pace” comunica l’associazione dell’Avis locale. Questo è solo uno dei tanti pensieri dedicati al ragazzo, una notizia che è stata appresa durante la mattina della domenica, che doveva essere di festa, e che, invece, si è trasformata in un giorno di lutto, l’ennesimo, che si ripete ogni qualvolta accadono queste tragedie.


In questo articolo: