Guida l’auto senza revisione e assicurazione e “sporca” di droga: 57enne di Monserrato in manette

L’uomo “beffato” dai cani antidroga che hanno fiutato resti di sostanza stupefacente tra i sedili della sua automobile. A casa i carabinieri hanno trovato un chilo di coca e 1,3 chili di eroina. Sequestrata anche una pistola e 400 munizioni

 

Stava guidando la sua automobile in tutta tranquillità ma privo di qualunque titolo: niente patente, niente revisione e niente copertura assicurativa. Protagonista un 57enne pregiudicato di Monserrato. I carabinieri della stazione di San Bartolomeo, insieme al nucleo cinofili della Guardia di Finanza, l’hanno bloccato per quello che doveva essere un semplice controllo. E invece, è arrivato l’arresto: i cani, infatti, hanno fiutato tracce di droga dentro l’automobile, e i militari hanno deciso di perquisire anche l’abitazione dell’uomo. Dentro casa sono stati ritrovati un chilo di cocaina, 1,3 chili di eroina e alcuni grammi di hascisc.

 

Sequestrati anche 500 euro in contanti, una pistola a tamburo detenuta illegamente e circa quattrocento munizioni. L’arresto è stato inevitabile e il 57enne è stato rinchiuso nel carcere di Uta.


In questo articolo: