Guasila, un etto e mezzo di marijuana in casa: in manette pregiudicato di 49 anni

E’ stato un via vai sospetto nell’abitazione dell’uomo a far scattare la perquisizione dei carabinieri

Da qualche tempo avevano notato un via vai anomalo e sospetto di persone nell’abitazione di un 49enne di Guasila. Così, i militari della compagnia di Sanluri e della stazione locale, questa mattina, hanno bussato alla porta di P.A., già noto alle forze dell’ordine. Scattata la perquisizione in casa, hanno trovato la conferma dei loro sospetti: 150 grammi di marijuana e 450 euro, per i militari, provento dell’attività di spaccio. L’uomo è stato arrestato in regime di domiciliari. Domani si celebrerà il rito per direttissima.