Grandissima Silvia Farigu, due medaglie d’oro agli Europei

Sardegna sugli scudi nel tae kwon do

Si è svolto a Motherwell (Scozia) il campionato europeo 2015 di Taekwon-do ITF. La delegazione azzurra, composta da 50 atleti, contava della presenza di 8 atleti sardi. Carla Melis, Marta Cabras, Chiara Loi e Andrea Pibiri, capitanati dai maestri Silvia Farigu e Christian Oriolani hanno rappresentato i centri Tkd Sardegna Settimo S.P. e Adelante Capoterra. Nelle quattro giornate di gara gli atleti si sono confrontati nelle specialità di forme, combattimento, tecniche speciali e prove di potenza, individuali e a squadre. Bella gara per Carla Melis, alla prima esperienza in azzurro, in gara nelle specialità individuali e a squadre di forme, combattimento e tecniche speciali, che però non riesce a superare le fasi eliminatorie, incontrando atlete più esperti. Buona anche la prestazione di Andrea Pibiri e Marta Cabras nella specialità di forme, eliminati dai campioni dellle rispettive categorie, mentre Chiara Loi, giá bronzo mondiale, viene fermata nelle fasi eliminatorie sia nelle forme che nel combattimento. Brillante la prova del Maestro Christian Oriolani,impegnato nei combattimenti individuali -78kg, che supera il primo turno contro un atleta svedese per poi uscire contro l’atleta tedesco, 3 volte campione mondiale. Buona la prova anche con la squadra maschile dove l’Italia viene eliminata dalla Polonia, poi vincitrice della categoria.  Grandissimo risultato per Silvia Farigu che dopo l’oro mondiale in forme, conquista 2 medaglie d’oro individuali nella specialità di forme categoria maestri IV-VI dan e nel combattimento -50kg e un argento con la squadra femminile di forme, aggiudicandosi il titolo di miglior atleta del Campionato.  Storico risultato per il Team Azzurro che con 7 ori, 6 argenti e 9 bronzi, conquista il terzo posto della classifica generale dietro a Polonia e Norvegia.


In questo articolo: