Gonnos, il vento distrugge il rifugio degli animali: “Cani terrorizzati, tetti divelti, aiutateci!”

Rifugio Amici degli Animali di Gonnosfanadiga nel caos. Il forte vento ha messo in ginocchio la struttura distruggendo quasi tutti i  tetti dei box e divelto molte delle recinzioni. I cani sono terrorizzati e le volontarie hanno bisogno di aiuto per ospitare i cagnolini e ricostruire il rifugio. CONDIVIDIAMO!

Rifugio Amici degli Animali di Gonnosfanadiga nel caos. Il forte vento ha messo in ginocchio la struttura distruggendo quasi tutti i  tetti dei box e divelto molte delle recinzioni. I cani sono terrorizzati e le volontarie hanno bisogno di aiuto per ospitare i cagnolini e ricostruire il rifugio.
Caterina Uccheddu è la responsabile dell’associazione sarda, che rappresenta una delle poche realtà della regione attivissima per i randagi.
Ospita, cura e fa adottare responsabilmente tanti cani recuperati in strada in pessime condizioni.
Per chi volesse dare supporto www.amicideglianimal.net, cellulare 3486995817. 


In questo articolo: