“Giovanni, eri una bella persona che sapeva ascoltare tutti: ti voglio bene per sempre”

Veronica Olla della discoteca Cocò scrive un bellissimo ricordo di Giovanni Mandas, il ragazzo di 19 anni morto oggi a Cagliari per una sospetta meningite: “Mi dispiace così tanto.. potevo aspettarmi tutto ma non che tu lasciassi questo mondo così giovane.. la cosa che mi fa più male oltre il fatto che non potrò più vederti e sentirti è pensare che avevi un’intera vita davanti. Mancherai davvero tanto”

di Veronica Olla, discoteca Cocò

A primo impatto mi davi l’aria del classico ragazzo grezzo e furbacchione con la canottiera da bisticcio, di quelli che non hanno paura di nulla e che fanno a botte con tutti. Poi un giorno ho avuto modo di conoscerti.. ti avevo cercato per le prevendite dell’Hangover.. e come ti avevo detto sono rimasta senza parole perché sei l’opposto di ciò che pensavo. L’esempio che l’apparenza inganna. Sei tra le persone più buone di cuore che abbia mai conosciuto, un bravo ragazzo con la testa sulle spalle, con delle responsabilità che non è da tutti tenere.. ma soprattutto con una grande positività, che sapevi trasmettermi dai discorsi.. veramente uno dei pochi con cui ho fatto amicizia, che mi faceva piacere sentire.. e che mi ascoltava davvero quando avevo da raccontare. Mi dispiace così tanto.. potevo aspettarmi tutto ma non che tu lasciassi questo mondo così giovane.. la cosa che mi fa più male oltre il fatto che non potrò più vederti e sentirti è pensare che avevi un’intera vita davanti. Mancherai davvero tanto. Chi l’avrebbe mai detto che proprio quel ragazzo che vedevo sempre al lido un giorno sarebbe diventato un amico… Noche non sarà la stessa senza te, ti piaceva cosi tanto così come ti piaceva il Lido.. e non vedevi l’ora di tornarci..
Posso solo dire che eri un pezzo di pane, una bella persona sempre pronta ad ascoltare tutti, ti voglio davvero bene..
Peccato che non abbiamo fatto in tempo a chiedere ad Ale di farci una foto insieme… lo ripetevamo sempre e poi tra un drink e l’altro ci scordavamo.. ma comunque non è una foto a dimostrare qualcosa.
Mi mancherai amico mio, ti aspetto come ogni venerdì in tavolo con me Il resto lo sai.. Ciao Giovi