Giovane sardo scompare nel nulla a Nizza, l’sos dei parenti: “Aiutateci a ritrovarlo”

Giovanni Antonio Cherchi, 21 anni, parte da Sassari per cercare lavoro e arriva fino in Francia. Dal 28 febbraio scorso il suo cellulare è spento e nessuno sa dove sia finito. CONDIVIDIAMO TUTTI questo post!

Tantissima apprensione tra i familiari di Giovanni Antonio Cherchi, giovane 21enne residente a Uri, nel Sassarese, scomparso dalla Francia dal 28 febbraio scorso. Il ragazzo è partito per Genova, a metà gennaio, a bordo di un traghetto. Si è poi spostato, per cercare un lavoro nel campo alberghiero, prima in Spagna, a Barcellona, e poi aa Nizza, nella Costa Azzurra francese. Da lì sarebbe partita l’ultima telefonata, fatta alla mamma, l’ultimo giorno del mese di febbraio. Da quel momento, il cellulare del ragazzo è sempre spento. Del caso si sta anche occupando la trasmissione tv “Chi L’ha Visto?”.

Ecco l’appello dei parenti: “Si chiama Giovanni Antonio Cherchi , ma risponde al nome di Giovanni, non abbiamo sue notizie da 16 giorni, potrebbe essere in qualunque parte d’Italia o addirittura all’estero! È partito per Genova intorno al 15 gennaio e dal 28 febbraio ha il telefono spento! Quando è partito aveva dei jeans, scarpe grige e nere e un giubbotto nero! Ha con sé uno zaino grigio marca “Invicta”! È di Uri (Sassari) in Sardegna. Ha i capelli castani e gli occhi castano-verdi. È nato il 31 marzo del 1996. Se qualcuno lo vede chiami il 112!”.