Gioielliere rapinato in piazza del Carmine a Cagliari, si tratta di un 61enne di Capoterra

I malviventi, sotto la minaccia di una pistola, sono riusciti a farsi consegnare una borsa piena di preziosi. Le indagini da parte della polizia vanno avanti in modo molto serrato, ecco chi è il gioielliere rapinato

La minaccia della pistola e l’ordine di lasciare subito una borsa piena di gioielli. Poi, la fuga in una piazza del Carmine ancora poco “viva” visto l’orario: erano circa le 6:30 quando, almeno due rapinatori, hanno derubato Sergio Piscedda, sessantunenne originario di Capoterra. I banditi – ancora da accertare se fossero due o tre – sono ricercati dagli investigatori della squadra mobile. Impossibile, almeno per il momento, conoscere l’esatto ammontare del bottino.