Gioielli in oro e 85mila euro: confiscato il tesoro dei boss della droga

Cagliari,  85mila euro confiscati ai boss della droga


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Cagliari,  85mila euro confiscati ai boss della droga.

Tutto è iniziato nel luglio del 2016 quando gli investigatori della Squadra Mobile arrestarono due pregiudicati, Romeo Todde e Cristiano Busetto, per traffico di stupefacenti e denunciarono un terzo pregiudicato, P.M., perchè trovato in possesso di una ingente somma di denaro, ricavata dall’attività illecita oltre ad oggetti in oro verosimilmente rubati.
Le successive indagini effettuate dagli agenti della polizia Anticrimine hanno portato ulteriori elementi al Tribunale di Cagliari che lo scorso 5 ottobre ha emesso un decreto di confisca della somma di 85.670 euro e dei gioielli in oro. Gli agenti hanno pensato di procedere dopo che il padre di P.M., anche lui coinvolto in passato in un’attività delittuosa operata dal figlio, ha rivendicato il denaro.
I beni confiscati saranno ripartiti equamente tra Ministero di Giustizia, Ministero dell’Interno e Ministero dell’Economia e Finanze.

 

 

 


In questo articolo: