Gigi Riva è presidente onorario del Cagliari: “Un regalo per tutti gli innamorati rossoblù”

“Rombo di Tuono” entra ancora di più nella storia, l’emozione del presidente Giulini: “Ho provato imbarazzo, abbiamo regalato un’emozione a tutti gli innamorati del Cagliari”

Gigi Riva è ufficialmente presidente onorario del Cagliari. L’annuncio è arrivato dal patron rossoblù Tommaso Giulini: “Per me è sia un’emozione sia un imbarazzo, quando abbiamo vinto lo scudetto non ero nemmeno nato. Penso che Gigi abbia accettato soprattutto per fare un regalo ai tanti innamorati della squadra”. Una nomina ad honorem, in altre parole, per quel “Rombo di Tuono” che, tanti anni fa, ha scelto di restare nel capoluogo del Mediterraneo e di vestire, con orgoglio, i colori della prima squadra dell’Isola: “Riva è un amico e rappresenta la storia del Cagliari, mi è sembrata la cosa più naturale, alle porte del centenario, fare questa nomina”.Nessun ruolo ufficiale: “È il nostro modo per averlo più vicino in un anno particolare per noi e per lui, oltre che per chi ha scritto, 50 anni fa, una delle pagine più belle di questo club”. Giulini, ovviamente, non nasconde l’emozione per la nomina: “Mi sono chiesto chi sono io per parlarvi della presidenza onoraria del ‘mito’ Riva”:

 

“Insieme a lui sono riuscito a regalare un’emozione grandissima per tutti gli innamorati del Cagliari”. Giulini ne ha anche approfittato per parlare del futuro stadio del Cagliari: “La posa della prima pietra avverrà a settembre 2021”.