Gianluca, fioraio storico di Cagliari: “Sì all’area pedonale, con nuovi chioschi e bus navetta”

Gianluca Murru, da 35 anni, vende fiori e piante in uno degli angoli del mercato civico di San Benedetto. “Affari-tragediga, incasso il 2 per cento rispetto a venti anni fa. Senza macchine l’area esterna può risorgere”. Guardate il VIDEO

Ditelo con i fiori: “c’è crisi”. Mazzolini e vasi, infatti, rimangono invenduti già da troppo tempo tra gli scaffali del mini negozio esterno di Gianluca Murru. Il fioraio storico di San Benedetto, 35 anni “green”, fa presto i conti. “Una tradegia, oggi incasso il 2 per cento di quanto incassavo venti anni fa. La gente non ha soldi, rinuncia a bistecca o pesce, figurarsi un fiore”.
 Situazione brutta, insomma. Che fare? “Chiediamo una mano d’aiuto al Comune. Siamo in pieno centro, già da tempo si parla di rendere tutta l’area esterna pedonale. Tanti anziani potrebbero ritornare al mercato, facendo la spesa con maggiore tranquillità. Ci sono, qui vicino, tre multipiano, che sono gestiti male perché, nei fatti, sono di un privato”.


In questo articolo: