Giallo in Sardegna, 22enne trovata morta nella sua camera da letto

22enne trovata morta nella sua camera da letto, inutile la richiesta di soccorso da parte della madre

Giallo a Sassari, 22enne trovata morta nella sua camera da letto.

La triste vicenda risale a domenica sera quando una donna, madre della giovane, ha tentato una disperata richiesta di aiuto al 118 perchè la figlia non reagiva. All’arrivo dei soccorsi, però, la giovane era già morta.

La 22enne viveva da poco tempo con la madre e il compagno di lei. In realtà la famiglia non era nuova ai fatti di cronaca: la madre, Leymary Fernandez Rodriguez, 42 anni, aveva denunciato ai carabinieri di essere stata spinta giù dalla finestra dal suo ex compagno. L’uomo era stato quindi accusato di tentato omicidio.

Intanto sul corpo della ragazza è stata disposta l’autopsia. Sulla triste vicenda indagano i carabinieri.

 

 


In questo articolo: