Giallo ad Alghero, uomo trovato con testa fracassata: “E’ l’Americano”

Il corpo senza vita di Agostino Salis, 46 anni, è stato individuato nella zona del Lazzaretto.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

E’ giallo nelle campagne di Alghero, nel Sassarese, dove il cadavere di un uomo è stato trovato in una caletta nella zona di Maristella, nella zona del Lazzaretto.

L’uomo è stato trovato con il cranio fracassato, su cui ci sarebbero anche segni di un colpo d’arma da fuoco, si tratta di Agostino Salis, 46 anni, di Alghero, conosciuto in città con il soprannome l’«Americano».

Sul posto si trovano la polizia e il medico legale che ha confermato che si è trattato di una morte violenta, ma non è ancora chiaro cosa sia successo di preciso.


In questo articolo: