Giallo a Selargius, in casa una pistola e un disturbatore di frequenza

Sono in corso indagini balistiche sull’arma recuperata

Intervento dei carabinieri ieri a Selargius, in via Cernaia, domicilio di Andrea Sanna, 41 anni. I militari, sono stati chiamati in soccorso dalla suocera che lamentava di essere stata oggetto di violenze insieme alla figlia. La successiva perquisizione dell’appartamento ha permesso poi di trovare una pistola beretta calibro 9, 15 cartucce, uno scooter risultato rubato, un disturbatore di frequenza per cellulari e due telefonini. Sanna, che inizialmente si era dato alla fuga vedendo arrivare la pattuglia, si è costituito in serata accompagnato dal suo avvocato e ha ammesso di essere il proprietario degli oggetti. Sono in corso perizie balistiche sull’arma. 


In questo articolo: