Gergei, una piazza del paese intitolata alla giornalista Carlotta Dessì

Deceduta poco tempo fa a causa di un male incurabile, il sindaco Rossano Zedda: “Per il suo straordinario impegno professionale, per la sua attenzione verso temi socialmente importantissimi, per il suo appoggio alle persone deboli e indifese e per il bellissimo ricordo che Carlotta ha lasciato in tutti i Gergeesi”.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Il suo dolce sorriso lasciava trapelare la forza, la tenacia e il grande amore verso il suo lavoro, quello che racconta e mette in evidenza la cronaca ed è pure uno strumento per combattere contro le ingiustizie e aiutare chi viene travolto da fatti e avvenimenti da contrastare: è così che Carlotta Dessì ha conquistato pubblico e colleghi, lasciando un vuoto incolmabile nei cuori della sua famiglia e di tutti coloro che l’hanno conosciuta. A distanza di pochi mesi da quel giorno in cui ha salutato la vita terrena, i cittadini di Gergei non la dimenticano, anzi: l’amministrazione comunale ha avviato tutte le procedure necessarie affinché una piazza della comunità sia intitolata proprio a lei. “Abbiamo ritenuto che questo fosse un modo per onorare la sua memoria.

Presto la piazza che tutti i compaesani nominano come Piazza della Madonnina, ma che in realtà non ha ancora un nome, se il Prefetto in base alla normativa vigente accoglierà la nostra istanza, si chiamerà Piazza Carlotta Dessì” ha spiegato il primo cittadino.


In questo articolo: