Gallura, maestrale a cento chilometri all’ora

Grande lavoro per i vigili del fuoco che sono stati impegnati per diverse ore nel mettere in sicurezza pali dell’illuminazione, cartelloni e cantieri edili.

Il vento di maestrale sferza la Sardegna con punte di oltre 100 chilometri all’ora. La situaizone più critica in Gallura. Problemi soprattutto nei collegamenti marittimi con tutte le corse sospese tra Santa Teresa e Bonifacio, in Corsica.

Grande lavoro per i vigili del fuoco che sono stati impegnati per diverse ore, oggi, nel mettere in sicurezza pali dell’illuminazione pubblica, cartelloni sia in centro che in periferia e cantieri edili.

In particolare in centro a Olbia, dal tetto di una casa in ristrutturazione sono caduti dei mattoni che hanno danneggiato un’auto in sosta. A Tempio, invece, interventi in via Valentino per pali della luce pericolanti.


In questo articolo: