Gabriele “Chapo” Cossu, la bellissima notizia: il pugile sardo è uscito dal coma

È fuori pericolo di vita il boxeur colpito alla testa da un pugno fortissimo, sabato scorso, durante un incontro di boxe in Campania. La felicità dei parenti e degli amici

Dopo quattro giorni di ansia e paura, la bellissima notizia: Gabriele “Chapo” Cossu è uscito dal coma e sta molto meglio. Il pugile sardo di Porto Torres era stato portato d’urgenza all’ospedale di Nocera Inferiore dopo essere stato colpito con un pugno fortissimo alla testa dal suo avversario, Vincenzo La Femina, durante il terzo round di un match che si stava disputando in Campania. Il pugile isolano aveva subìto un delicatissimo intervento chirurgico ed era tenuto costantemente sotto controllo da infermieri e medici. Oggi la svolta: Cossu ha anche parlato con i suoi parenti, segno che il peggio è davvero passato.

Fiumi di messaggi di felicità abbondano già sulla pagina Facebook dello sportivo, che ha vinto la gara più importante: quella della vita.


In questo articolo: