Gabriel, il bambino scomparso trovato morto nel bagagliaio della compagna del padre

Termina nel peggiore dei modi il giallo di Gabriel Cruz: il bambino scomparso è stato trovato morto nel bagagliaio dell’auto della compagna del padre. In una vicenda drammatica

Termina nel peggiore dei modi il giallo di Gabriel Cruz: il bambino scomparso è stato trovato morto nel bagagliaio dell’auto della compagna del padre. In una vicenda drammatica che sconvolge la Spagna. Da lì i sospetti si erano concentrati su di lei, Ana Julia Quezada.

Fino a quando è stato rinvenuto del cadavere del piccolo nel bagagliaio dell’auto della donna, che da anni aveva una storia d’amore con il padre del bambino. «Voglio bene a Gabriel» ha urlato la donna mentre gli agenti la arrestavano. Ancora non si conoscono la cause di come il piccolo Gabriel sia stato ucciso.


In questo articolo: