Fuoco e distruzione anche a Maracalagonis: le fiamme divorano campi, ruspe e camion

Tanta paura nelle campagne del paese, i pompieri riescono a salvare una casa dal fuoco. Inceneriti mezzi agricoli, morti tanti conigli e galline

Il fuoco non risparmia nemmeno Maracalagonis. Dalla serata di ieri i Vigili del fuoco sono stati impegnati a domande un vasto incendio che ha colpito due terreni nelle campagne del paese, con le fiamme che hanno avvolto automezzi meccanici, una ruspa, alcuni muletti, un camion, autovetture in disuso, fusti di olio esausto e attrezzature, e anche vegetazione e balle di fieno. Salvata dal furia del fuoco una casa, purtroppo sono morti conigli e galline. In salvo, fortunatamente,tanti altri animali, tra i quali un Mulo, anatre, e cavalli.

 

 

La situazione al momento è sotto controllo l’incendio e in fase di bonifica per la messa in sicurezza delle aree coinvolte. Le squadre stanno operando con due Aps, due autobotti di supporto, un automezzo fuoristrada dotato di modulo antincendio boschivo e un carro autorespiratori. Per le operazioni di bonifica dei focolai residui e per lo smassamento dei materiali coinvolti si è recato sul posto il GOos (Gruppo Operativo Speciale) che sta operando con una terna. Al termine delle operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza i Vigili del Fuoco daranno il via agli accertamenti e i rilievi per stabilire le cause del rogo. Sul posto si è recato l’ufficiale di guardia dei Vigili del Fuoco in qualità di funzionario tecnico per ulteriori accertamenti e controlli. Sul posto presenti anche i carabinieri per quanto di loro competenza.


In questo articolo: