Foxi, pitbull inferociti sbranano un altro cane in strada

A passeggio con il padrone, per il povero animale non c’è stato niente da fare. I residenti della zona: “Facciamo una denuncia in massa, non deve ricapitare mai più una cosa del genere. Ci sono 7 Pitbull incustoditi in una casa casa ed escono continuamente in strada ad ammazzare i nostri cani. E oggi è un cane, domani magari sarà un bambino o un adulto. Dobbiamo avere paura di uscire da casa a piedi? Bisogna agire, tutti insieme”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Ben conosciuti e temuti da tutto il quartiere, riescono a scavalcare la recinzione del cortile dove abitano e più di una volta, come descritto dai cittadini, hanno attaccato gli altri esemplari. Immagini molto forti quelle riprese e diffuse dagli abitanti: due giorni fa un povero cane e stato massacrato innanzi agli occhi del padrone che, aiutato da due passanti, niente ha potuto fare per calmare la furia dei Pitbull. “Innumerevoli ormai le segnalazioni della fuga dal cortile di questi molossi.

Ad oggi questi cani hanno provocato la morte di tre cani al guinzaglio coi i padroni.

Si avvertono tutti i residenti della zona di evitare in modo categorico il passaggio con il proprio cane al guinzaglio nella zona di via s’Oru e Mari. In particolare la zona adiacente all’incrocio con via Cipro”.


In questo articolo: