Armati di forbici rosa tentano la rapina in una profumeria di Is Mirrionis: arrestati

Hanno minacciato la titolare con delle forbici e si sono fatti consegnare merce per trecento euro, poi sono fuggiti a piedi. Fermati e ammanettati dai carabinieri un gambiano e un senegalese

Hanno fatto incursione in una  profumeria di via Is Mirrionis, e con una forbice rosa  minacciato la titolare, poi hanno fatto manbassa di merce per un valore di 300 euro. Fuggiti a piedi, sono stati rintracciati nelle vicinanze dalla dai militari del nucleo radiomobile. In manette sono finiti Alieu Bondi, gambiano, clase 1989 e Baboucar Diouf, senegalese, classe 1982.  La refurtiva è stata restituita alla titolare.