Follia sul bus per Sanluri, autista litiga con un ragazzo e lo aggredisce (VIDEO)

Un litigio, il guidatore che rimprovera ad un passeggero di averlo insultato e, poi, si avventa contro di lui. La condanna dell’Arst: “Non accettiamo che il nostro personale sia scortese o aggressivo”

Si è alzato dal posto di guida, ha attraversato metà pullman e, dopo aver accusato un giovane di averlo insultato, si è avventato contro di lui. È successo nella tratta Arst da San Gavino a Sanluri, il video è diventato virale subito sui social. Il protagonista di quella che, filmato sotto gli occhi, è una vera e propria aggressione, è l’autista. Gli altri passeggeri, esterrefatti, hanno iniziato a urlare e a condannare il gesto, prima dell’arrivo dei carabinieri. Il filmato è finito anche nello smartphone del direttore dell’Arst, Carlo Poledrini, che condanna fermamente il gesto e promette una severa indagine.
“Abbiamo immediatamente nominato una commissione di inchiesta interna, ai sensi della vigente normativa, e contiamo di disporre degli esiti  entro la settimana prossima. È evidente che deploriamo decisamente il comportamento del nostro dipendente e ci scusiamo con tutte le persone in qualche modo coinvolte. Tuttavia, prima di assumere qualunque provvedimento attenderemo l’esito dell’inchiesta interna. Arst”, dice Poledrini a Casteddu Online, “non può accettare in alcun modo che personale aziendale assuma comportamenti aggressivi, offensivi o semplicemente scortesi nei confronti dei viaggiatori tenuto pure conto della formazione specifica cui viene indirizzato il personale a contatto con il pubblico”.


In questo articolo: