Fluminimaggiore, 19enne nigeriano sorpreso a spacciare eroina: fermato

Il giovane è ospite presso un centro di accoglienza della zona

Detenzione di stupefacenti, un arresto a Fluminimaggiore.

Okoise Kennedy, nigeriano di 19 anni, è stato fermato dai carabinieri di Iglesias nella mattinata di ieri.

Il giovane, ospite in un centro di accoglienza della zona, è stato trovato in possesso di circa 20 grammi di droga (in particolare eroina), di 100 euro in contanti e di vario materiale utile al confezionamento.

Il giovane è stato rimesso in libertà in attesa del giudizio.

 


In questo articolo: