Flumini, nasce il centro commerciale naturale: shopping e aggregazione sociale

Una risposta alla grande distribuzione per favorire i commercianti e aggregare i residenti


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Nasce il Centro Commerciale Naturale, un’opportunità di aggregazione e sviluppo per un territorio con grandi potenzialità: uno strumento in mano ai commercianti e agli imprenditori per poter promuovere al meglio le loro attività, attraverso eventi e iniziative da svolgere dal Margine Rosso a Geremeas durante tutto l’anno.

Il centro commerciale naturale Flumini di Quartu è ufficialmente costituito, registrato l’atto costitutivo e lo statuto il 21 novembre 2023, tutto è pronto per la presentazione ufficiale prevista per il 10 febbraio 2024 al Centro Servizi Flumini, sede del centro commerciale Naturale.

Nuova vita, dunque, per l’economia locale, un fiocco azzurro mirato a rivitalizzare il settore e creare aggregazione e nuove opportunità in un vasto territorio con oltre 18 mila residenti e nel periodo estivo presenziato da un elevato numero di turisti.

Con il termine «Centro Commerciale Naturale» oppure semplicemente CCN, si indica un insieme di esercizi commerciali e professionali che condividono una politica comune di sviluppo per la promozione del territorio.

Il Centro Commerciale Naturale rappresenta dunque una risposta alla grande distribuzione che mira a valorizzare e salvaguardare le potenzialità commerciali e culturali dei grandi centri città storici ma anche di alcune realtà periferiche.

Sono previste varie tipologie di intervento come azioni di fidelizzazione, direct marketing, manifestazioni, animazioni, azioni di pubblicità e comunicazione, valorizzazione architettonica, infrastrutture e mobilità territoriale, consulenze e organizzazione, programmazione e contabilità.

Dopo i già avviati Centri Commerciali Naturali di Via del Mare e di Via E.Porcu a Quartu si affianca ora anche il Centro Commerciale Naturale Flumini, confermando il grande desiderio di migliorare la città e assistere le attività presenti.

Presidente è stata nominata Michela Angius e alla prossima assemblea verrà nominato l’intero direttivo che sarà sicuramente formato da imprenditori preparati e grandi conoscitori della zona.

Hanno aderito con grande entusiasmo B&B, hotel, ristoranti, bar, farmacie e market del litorale: di notevole importanza la presenza in qualità di associati al Centro Commerciale Naturale Flumini dei professionisti del settore medico, sanitario e benessere già presenti al Centro Servizi di Flumini e che si affiancheranno alle oltre 30 attività che hanno deciso di unirsi e condividere gli obiettivi.

Tutto è pronto per rendere Quartu Sant’Elena e in particolare il litorale ancora più attraente e accogliente. 


In questo articolo: