Fibromialgia, al via il primo censimento in Sardegna

Un censimento per stabilire quante persone affette da fibromialgia sono presenti in Sardegna e ottenere così il riconoscimento come patologia invalidante. E’ partita la raccolta firme, ecco i dettagli

Un censimento per stabilire quante persone affette da fibromialgia sono presenti in Sardegna e ottenere così il riconoscimento come patologia invalidante. E’ quanto portato avanti dalla portavoce del comitato Monica Palmas, 43 anni, di Sarroch. Che da mesi lotta per i diritti delle persone che come lei soffrono di questa patologia che in Sardegna, a differenza di altre regioni italiane, non viene riconosciuta come tale.

“Il modulo del censimento – spiega  -può essere scaricato dal gruppo facebook Censimento Fibromialgici Sardegna. Per iscriversi è necessario rispondere alle domande. Una volta fatto si può scaricare il modulo e compilarlo allegando una copia del documento di identità. Il censimento poi verrà consegnato all’assessorato regionale alla sanità allo scopo di ottenere il riconoscimento di questa patologia”.

Per tutte le informazioni è possibile scrivere alla mail [email protected]