Festa di Carnevale e abuso d’alcol: cinque ragazzini intossicati a Sanluri

Cinque ragazzi finiscono al Pronto Soccorso

Il dopo Carnevale in Sardegna è anche questo: cinque giovanissimi intossicati dall’alcol a Sanluri,  dopo aver alzato un po’ troppo il gomito. Il 118 è dovuto intervenire diverse volte, alcuni giovani sono crollati di schianto a terra, altri hanno accusato dei malori.

Proprio ieri erano emerse statistiche che certificano come nell’Isola i giovani che fanno uso di alcol in maniera eccessiva siano purtroppo al primo posto in Italia della triste classifica. Che riguarda proprio gli eventi sporadici come questo, come le feste di Carnevale o di Capodanno.

Dal palazzo comunale di Sanluri tengono però a precisare. “I ragazzi finiti al pronto soccorso dell’ospedale di San Gavino nella serata di sabato (giorno della sfilata) sono 5 e non erano in coma ma intossicati da alcol tant’è che sono stati idratati, tenuti sotto osservazione per qualche ora e rimandati a casa- spiegano in una nota il Sindaco- Sicuramente si sono verificati episodi degni di un più attento approfondimento e che nulla hanno a che fare con il carnevale”.


In questo articolo: