Fermo, arrestata la mamma della bimba morta nell’incendio

Si credeva che la bimba fosse morta nell’incendio dell’abitazione in cui viveva con la famiglia a Borgo Leopardi, quartiere di Servigliano e che la mamma avesse portato in salvo la sorellina minore senza poi riuscire a rientrare in casa

La bimba di 6 anni, morta l’8 gennaio scorso tra le fiamme scoppiate nella casa di Servigliano, un centro del Fermano, in cui abitava con la sorellina e i genitori, sarebbe stata uccisa dalla mamma.

Ne sono convinti gli inquirenti, coordinati dal pm Francesca Perlini, il gip del tribunale di Fermo, che ha firmato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere con l’accusa di omicidio volontario. La donna, di origini bulgare, è stata prelevata dai carabinieri e trasferita in carcere

Continua a leggere su https://www.agi.it/cronaca/bimba_morta_in_incendio_nel_fermano_arrestata_la_mamma-6918616/news/2020-01-21/


In questo articolo: