Ferito dai cordoli del Poetto: “Grazie Zedda, per i lavori in estate”

Lo sfogo di un lettore, mentre prosegue la polemica sui nuovi cordoli: “Dobbiamo andare al Poetto con le scarpe antinfortunistiche?”

Ferito dai cordoli del Poetto. Dai lavori in corso svolti in piena estate, per fare in fretta, in modo che siano terminati prima delle prossime elezioni a Cagliari. Poi però i bagnanti inciampano in serie e, in alcuni casi, si fanno anche male. Guardate la foto spedita oggi da un nostro lettore che commenta: “Bisogna scrivere che per andare al Poetto bisogna mettersi le scarpe Antinfortunistiche…. un’altra vergogna della giunta Zedda…. ma se una mamma ha un bambino in braccio cosa succede?”. 


In questo articolo: