Facebook acquista Whatsapp per 19 miliardi di dollari

La maggior parte dei contenuti dei social network arriva da smartphone e tablet

Dopo Instagram il colosso di Zuckerberg acquista la nota applicazione che permette di scambiare messaggi, immagini e video senza passare per le compagnie telefoniche. 19 miliardi di dollari il costo dell’operazione.

Dal 2009 ad oggi Whatsapp conta oltre 450 milioni di utenti attivi al mese e vi transita un numero di messaggi complessivo pari a quello di tutti gli operatori telefonici tradizionali. Nel 2013 sono state inviati 200 milioni di messaggi vocali, 100 milioni di video messaggi e 600 milioni di foto al giorno. Ogni giorno si iscrivono a WhatsApp un milione di nuovi utenti. Il marchio non sparirà. Come già nel caso di Instagram, acquisita per un miliardo di dollari nel 2012, Facebook punta sui dispositivi mobili. Già oggi la maggior parte dei contenuti del social network arriva da smartphone e tablet.


In questo articolo: