Facciamo una Comunità Energetica: sistemi FV, accumuli e mobilità elettrica

La tappa sarda del Tour di ITALIA SOLARE è dedicata agli operatori di settore e farà il punto sulle comunità energetiche e la mobilità elettrica. L’evento “Facciamo una Comunità Energetica: sistemi FV, accumuli e mobilità elettrica” è in programma per il 4 ottobre a Cagliari presso l’Hotel Regina Margherita – PUBBLIREDAZIONALE

Le comunità energetiche rinnovabili sono oggetto di progetti pilota in tutta Italia, anche la Sardegna sta muovendo i suoi passi con esperimenti in alcuni comuni dell’isola. La consolidata riduzione dei costi degli impianti fotovoltaici, la progressiva riduzione dei prezzi dei sistemi di accumulo e il sempre maggiore interesse per la mobilità elettrica, rendono la Sardegna uno dei territori più interessanti e potenzialmente promettenti per diventare un’isola sempre più indipendente ecostenibile da un punto di vista energetico.

Basti pensare che nel report “Solar PhotovoltaicElectricity Generation: A Lifeline for the EuropeanCoalRegions in Transition”, pubblicato dal Joint Research Centre (JRC) della Commissione europea, i ricercatori hanno calcolato per la Sardegna un potenziale di installazione di 16,3 GW di fotovoltaiconelle zone carbonifere, con una produzione mediaannua di energia da di 1.510 kWh per kW installato.

“La transizione energetica della Sardegna non deve passare attraverso il gas naturale,la strada più ovvia e lungimirante è quella delle rinnovabili che sono in grado di soddisfare la domanda energetica dell’isola. Le comunità energetiche, insieme alla realizzazione di impianti fotovoltaici nelle aree carboniere, sono la chiave per l’autonomia energetica dell’isola”, ha detto Paolo Rocco Viscontini, Presidente di ITALIA SOLARE.

Comunità energetiche e mobilità elettrica sono un binomio altamente promettente, tanto che la Regione Sardegna ha stanziato 15 milioni € per lo sviluppo della mobilità elettrica, fondi che serviranno per installare le infrastrutture di ricarica e per incentivare l’acquisto di veicoli elettrici nuovi da parte di aziende.

In questo quadro il convegno farà il punto sulla normativa e sulle opportunità tecnologiche e di mercato per realizzare comunità energetiche in Sardegna.

Ne parleremo con Paolo Rocco Viscontini, presidente di ITALIA SOLARE; Emilio Ghiani del Dipartimento di ingegneria elettronica e elettrica dell’Università di Cagliari che illustrerà il progetto per lo sviluppo di una comunità energetica nel comune di Berchidda; Alfonso Damiano di Sardegna Ricerche che presenterà un possibile approccio alle comunità energetiche. Andrea Taffurelli di Energy srlillustrerà le architetture tecnologiche per le comunità energetiche, mentre Luca Secco di Driwe analizzerà la mobilità elettrica nel contesto delle comunità energetiche. Chiuderà i lavori Emilio Sani, consigliere di Italia Solare, con una presentazione del contesto normativo legato alle comunità energetiche.

La tappa di Cagliariè supportata da Energy synthesis of efficiency e P.M Service.

 

Il Tour di ITALIA SOLARE

Dopo la tappa internazionale di Londra e quella diMilano e Cagliari, il tour prosegue conBari, Rimini, Bolzano e la tappa finale con il Forum ITALIA SOLARE 2019 il 10 dicembre a Roma.

In occasione dei 13 appuntamenti e dei 7 webinarITALIA SOLARE ha approfondito gli aspetti tecnici su moduli fotovoltaici, sistemi di accumulo, inverter, e sulla corretta gestione degli impianti fotovoltaici; nelle varie tappe verranno analizzati i nuovi modelli di business per il fotovoltaico, in particolare lecomunità energetiche, ma anche gli aggregatori, i sistemi di distribuzione chiusi (SDC)e l’integrazione del fotovoltaico nelle reti elettriche locali. Si parlerà anche di regole di mercato e normative, con un focus sulle nuove norme CEI 0-16 e 0-21. Con l’obiettivo di coinvolgere un sempre maggior numero di partecipanti e ampliare il proprio target, il Tour quest’anno dedica tre appuntamenti alle PMI e uno alla Pubblica Amministrazione.

Per consentire al maggior numero di stakeholder di partecipare ai diversi appuntamenti in programma, anche nel 2019 lapartecipazione a tutte le tappe sarà gratuita.

Programma e informazioni sul Tour ITALIA SOLARE 2019al seguente link.

 

 

(Fotovoltaico immagine simbolo)

 


In questo articolo: