Esce e scompare nel nulla a Villasimius, ricerche a tappeto per ritrovare Luigi Medda

L’uomo, 68 anni, è andato nelle campagne del paese ieri pomeriggio per cercare asparagi. In azione i Vigili del fuoco e i carabinieri, utilizzati anche i droni.

Apprensione per la sorte di un pensionato di 68 anni, Luigi Medda. L’uomo, da ieri pomeriggio, è scomparso dalle campagne di Villasimius. Uscito di casa per cercare asparagi, non ha fatto più rientro ed è subito scattato l’allarme. Così, sin dalla tarda serata di ieri, sono partite le ricerche. In azione, nelle campagne del paese, i Vigili del fuoco del comando di Cagliari e la squadra di pronto intervento del distaccamento di San Vito. 
Sul posto è stato istituito un posto di comando avanzato per il coordinamento delle squadre impegnate nelle operazioni di ricerca e soccorso. Impegnate anche squadre con i droni che stanno sorvolando l’area, il nucleo cinofili con i cani, e una squadra ordinaria del distaccamento di San Vito. Nella notte impegnato anche un’automezzo fuoristrada con la  fotoeletrica per illuminare la zona. I pompieri stanno operando con un sistema di copertura del territorio a rastrellamento, con i gps che registrano i dati dei percorsi effettuati nelle ricerche. Sul posto presenti anche i Carabinieri dall’inizio delle operazioni. L’intervento è ancora in corso ma purtroppo ancora senza nessun riscontro.


In questo articolo: