Errore nello scambio, a Settimo metà treno esce dai binari: paura tra i passeggeri ma nessun ferito

Il convoglio era diretto a Mandas, nello scambio di binari solo la prima carrozza è rimasta nelle rotaie giuste. I passeggeri a bordo sono stati fatti scendere e hanno preso bus sostitutivi: sarà aperta un’inchiesta


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Un errore al momento dello scambio tra i binari a Settimo San Pietro ha portato il treno a due convogli diretto a Mandas a uno stop inaspettato. La seconda carrozza è fuoriuscita dai binari e tutte le corse sono state sospese. Illesi i passeggeri presenti a bordo, per loro solo paura per quanto accaduto. Sono stati fatti scendere e, come si apprende dai vertici dell’Arst, hanno potuto raggiungere il capoluogo sardo utilizzando dei bus messi a disposizione dall’azienda. In termini tecnici si è trattato di uno “svio”.
Il servizio ferroviario di Cagliari e il servizio MetroCagliari di San Gottardo-Settimo sono stati sospesi, gli operai sono già in azione per ripristinare tutte le condizioni di sicurezza necessarie alla stazione di Settimo. Dall’Arst fanno sapere che saranno acquisite le immagini delle telecamere presenti in stazione e sarà aperta un’inchiesta per fare piena luce su quanto accaduto.


In questo articolo: