Eppur si muove, partiti i lavori per la messa in sicurezza della provinciale Villasor-Monastir

Da alcuni giorni sono iniziati i lavori per la messa  in sicurezza della Sp7 Villasor/Monastir.

Da alcuni giorni sono iniziati i lavori per la messa  in sicurezza della Sp7 Villasor/Monastir.  La Provincia del Sud Sardegna sta intervenendo per rendere meno pericolosa la strada. I lavori riguardano lo sbanchinamento del ciglio stradale in terra e, da ieri, si sta eseguendo l’asfalto a caldo, per lunghi tratti, a larga carreggiata, nei punti più critici, per essere completato con la segnaletica orizzontale.
“In questa fase – spiega il sindaco Massimo Pinna – non verrà fatto l’intervento in modo definitivo che avevamo richiesto con forza per sistemare la Sp 7, poiché quello sarà un intervento a medio-lungo termine, in cui ci sarà l’intervento della Regione, con risorse da mettere ancora a bilancio. Non tutto è scontato,  ma dopo esser riusciti ad ottenere questo intervento e a sbloccare il finanziamento per la costruzione della rotonda nella stessa Provinciale, nonché del finanziamento per la ristrutturazione del Ponti Nou, ritengo sia necessario prendere coscienza che Villasor si sta riappropriando di quel ruolo e di quella considerazione che merita, a livello Provinciale e Regionale, ormai persa da più di un decennio”.

In questo articolo: