Elmas, rapina in pizzeria: malvivente fugge con un bottino di 75 euro

Ha minacciato il titolare armato di pistola e lo ha costretto a consegnargli l’incasso: 75 euro. Poi è fuggito via.

Escalation di atti di criminalità nell’Hinterland cagliaritano. Due rapine, una a Sestu e l’altra a Elmas, nel giro di poche ore. Ieri sera nel mirino dei delinquenti è finita la pizzeria Alta Quota di Elmas. Poco dopo le 23 un uomo si è presentato nel locale armato di pistola e con il volto coperto ha minacciato il titolare di consegnare l’incasso. E’ riuscito a fuggire con un misero bottino di 75 euro.

Indaga la polizia.

 

 


In questo articolo: